clamidiosi


Causa

Un batterio Clamydophila felis che vive solo all’interno delle cellule.

Segni clinici

  • Congiuntivite sierosa e purulenta
  • Febbre
  • Tosse
  • Starnuti
  • Anoressia
  • Dimagrimento

Progressione della malattia se non trattata

Complicazioni come rinite, polmonite, gastrite emorragica. Possibile mortalità nei gattini.

Diagnosi

Visita veterinaria, esami di laboratorio, PCR.

Trattamento

Terapia specifica e collaterale. Chiedi indicazioni al tuo veterinario.

Prognosi

Favorevole: una volta sottoposto il gatto alla terapia più opportuna si verifica la scomparsa dei segni clinici. Spesso occorre ripetere il trattamento per evitare la comparsa di recidive.

Vaccinazione

Disponibile.